«Le palestre di Bertinoro restino in gestione allo Scirea»

Forlì avvia il Dell’Agnello-ter: Nicosanti traccia la strada
Giugno 18, 2021
Junior Ca’ Ossi, il digiuno è finito: all’Aprica vince il basket
Giugno 22, 2021

«Le palestre di Bertinoro restino in gestione allo Scirea»

Riceviamo questa lettera di un gruppo di genitori di ragazzi (e dei ragazzi stessi) che frequentano le giovanili del Gaetano Scirea Bertinoro e volentieri la pubblichiamo:

A breve ci sarà l’esito sulla assegnazione delle palestre comunali annesse ai plessi scolastici di Via Colombarone zona Bertinoro centro e Via della palestra nella frazione di Santa Maria Nuova Spallicci.
Noi gruppo genitori dei ragazzi che attualmente e durante i 9 anni trascorsi hanno scelto di frequentare la disciplina del basket, ci auguriamo che l’A.S.D. Gaetano Scirea Bertinoro rimanga alla guida della gestione della palestra del colle di Bertinoro.
Tale augurio proviene da una profonda riconoscenza dell’impegno profuso e dimostrato in questi anni dal personale qualificato e dai risultati ottenuti nel diffondere tale disciplina con successo in un territorio comunale dove non era praticato lo sport del basket. Senza considerare l’indotto economico sociale che negli anni questa disciplina ha prodotto sul nostro territorio grazie alla A.S.D. Gaetano Scirea Bertinoro.
L’impegno e la passione del presidente Alderigo Silimbani e dei fratelli Emiliano ed Enrico Solfrizzi hanno permesso ai ragazzi di appassionarsi ad una disciplina alternativa presente, distogliendoli da altre possibili strade poco raccomandabili.

Gruppo genitori ragazzi
A.S.D. Gaetano Scirea Bertinoro

Enrico Pasini
Enrico Pasini
Giornalista pubblicista scrive sul Corriere Romagna dal 1997 occupandosi anche di basket forlivese e romagnolo. Dal 1999 è telecronista delle partite della Fulgor, Fulgor Libertas e Pallacanestro 2.015. Ha condotto Panorama Basket per la prima volta nella primavera del 2013 e poi, stabilmente, dalla stagione 2015-2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *