Serie B: i gironi rischiano di dividere Imola dalla Romagna

Forlì e Ravenna il contachilometri segna 4.400
agosto 4, 2020
La nuova A2 nasce zoppa, la B riunisce la Romagna
agosto 6, 2020

Serie B: i gironi rischiano di dividere Imola dalla Romagna

Se la composizione dei gironi del campionato per la stagione 2020-2021 in serie A2 è un rebus, che dire, allora, per il torneo di serie B? Qui la situazione si fa ancor più complessa, sia per il numero di squadre iscritte, sia per il tourbillon di diritti passati di mano in questi mesi. La geografia si è fatta estremamente frastagliata e suddividere le partecipanti sulla base di criteri geografici logici, è diventata operazione estremamente ardua.

Nelle ultime settimane, sono circolate svariate ipotesi, ancora da tenere presenti in linea teorica, e tra queste anche quella di inserire le formazioni romagnole in un girone con le squadre del Triveneto e della parte settentrionale delle Marche, dividendo in due quest’ultima regione.

Nelle ultime ore, però, è emersa una ipotesi maggiormente accredtata rispetto alle altre e questa prevede, purtroppo, lo scorporo del trittico Cesena-Faenza-Rimini dall’Andrea Costa Imola che verrebbe considerata emiliana a tutti gli effetti e finirebbe dislocata in un raggruppamento diverso con Lombardia Est, Veneto, Friuli e il resto dell’Emilia. Le romagnole (o meglio, le altre) andrebbero invece in un girone tecnicamente fortissimo assieme a marchigiane, abruzzesi e laziali.

Tutto verrà deciso nel Consiglio federale del 6 agosto e non escludiamo a priori sorprese. Quella che qui vi proponiamo è, però, sulla base delle aventi diritto attuali, la soluzione ritenuta più plausibile. Aspettiamo e capiremo presto se così sarà.

Girone A (Piemonte, Toscana, Lombardia Ovest)
Omegna, Alba, Oleggio, Alessandria, San Miniato, Firenze, Piombino, Empoli, Cecina, Livorno, Chiusi, Bernareggio, Pavia, Vigevano, Sangiorgese, Varese.

Girone B (Lombardia Est, Veneto, Friuli, Emilia)
Crema, Olginate, Piadena, Cremona, San Vendemiano, Virtus Padova, Mestre, Vicenza, Unione Basket Padova, Cividale del Friuli, Monfalcone, Piacenza, Bologna, Ozzano, Fiorenzuola, Imola.

Girone C (Romagna, Marche, Abruzzo, Lazio)
Faenza, Cesena, Rimini, Senigallia, Jesi, Ancona, Fabriano, Civitanova, Montegranaro, Giulianova, Teramo, Roseto, Luiss Roma, Rieti, Cassino, Formia.

Girone D (Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia)
Taranto, Bisceglie, Nardò, Ruvo di Puglia, Molfetta, Matera, Salerno, Sant’Antimo, Pozzuoli, Avellino, Catanzaro, Reggio Calabria, Palermo, Torrenova, Ragusa, Agrigento.

Enrico Pasini
Enrico Pasini
Giornalista pubblicista scrive sul Corriere Romagna dal 1997 occupandosi anche di basket forlivese e romagnolo. Dal 1999 è telecronista delle partite della Fulgor, Fulgor Libertas e Pallacanestro 2.015. Ha condotto Panorama Basket per la prima volta nella primavera del 2013 e poi, stabilmente, dalla stagione 2015-2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *